La tana del Bianconiglio

La mia foto
Palermo e Spinea , Sicilia e Venezie , Italy
Realizzo illustrazioni con matite acquerellabili e/o acquerelli.I protagonisti principali dei miei lavori sono creature grottesche, mostruose, deformi, freaks. Rappresento lo zero,ossia il caos dal quale tutto ha inizio e nel quale tutto ritorna. Sono in grado di assumere qualsiasi identità,e al tempo stesso non ne ho nessuna: sono il principio e la fine. Io sono quanto esiste prima e dopo il concepimento,sono il movimento che si protrae all'infinito. Sono il simbolo dell'anticonformismo,rappresento le situazioni imprevedibili.Posso portare occasione negative o positive:posso essere l'ispirazione geniale o il colpo di testa che fa precipitare nel baratro. Posso trovarmi nella parte iniziale dove tutto è possibile nel bene o nel male. Posso trovarmi alla fine di un percorso e tutto ciò che mi precede può mutare.

domenica 21 aprile 2013

Stanislaw Zagajewski


Stanislaw Zagajewski: 
Scultore polacco autodidatta della corrente di Art Brut , arte primitiva, crudo e intuitivo .
La data e il luogo della sua nascita non è sconosciuta. Viene trovato nell' inverno del 1929 sui gradini di una  chiesa di Varsavia(Polonia) . Gli viene assegnato un nome, una data fittizia e il luogo di nascita: ( Varsavia , 27 settembre 1927 ). Trascorre la sua infanzia sotto la cura dei siti religiosi a Ciechocinku e Grabie a Torun e vive in diversi orfanotrofi. Si guadagna da vivere facendo una varietà di lavoro: cuoco,  giardiniere,  rilegatore di libri,  sarto, guardiano notturno. Ha anche realizzato degli stucchi nella Città Vecchia di Varsavia.
Scolpire con la creta è stata fin dalla tenera età la sua più grande passione .
Iniziato a modellare in argilla per contrastare l'ostilità rivolta a lui, a causa della sua disabilità(zoppo). 
Nel 1952 lascia il suo lavoro(faceva il muratore), e si trasferisce in un edificio in rovina e qui si dedica alla modellazione scultorea.  Zagajewski poi si trasferisce in Wloclaweck dove riceve la sponsorizzazione del direttore di una fabbrica di ceramiche. Contemporaneamente il Museo Wloclaweck  mette a sua disposizione un laboratorioin cui può realizzare le sue opere e a partire dal 1970 crea monumentali bassorilievi di natura religiosa che lui chiama "altari".


Il più completo set di sculture (costante esposizione - più di 120 sculture, tra cui diversi altari), è di proprietà del Museo di Kujawska e Dobrzyńska in Wloclawek . 
Le sue opere sono esposte su tutte le principali mostre di artisti della cerchia del cosiddetto Art Brut . 
Il 1 ottobre 2005 ha ricevuto dal Ministro della Cultura Waldemar Dabrowski la Medaglia di Bronzo "Gloria Artis" (è una medaglia conferita dal Ministro della Cultura e del Patrimonio Nazionale a persone o istituzioni che si sono distinte nel campo delle arti, attività culturali e la tutela del patrimonio culturale e nazionale) , medaglia che in  breve tempo gli viene rubata. 
Il 21 settembre 2007 in occasione del 80 ° compleanno durante la celebrazione giubilare riceve un premio speciale dal Ministro della Cultura e del Patrimonio Nazionale. 
Inoltre ha ricevuto la Medaglia d'Onore del Senato dal senatore Andrew Persona .
Stanislaw Zagajewski muore il 4 aprile 2008 alle ore 16:00 in ospedale dove era stato ricoverato per tre settimane. La causa della morte è stata probabilmente dovuta a  polmonite e  ictus. La sua tomba si trova nel cimitero di Wloclawek .
In suo onore una delle strade di Wloclawek porta il suo nome.

Film
-Stanislaw Zagajewski - Ars mea, mea lux , diretto da Andrzej Papuziński, 1978(Film su Stanislaw Zagajewski. Il mondo della sua immaginazione realizzato in argilla , è popolato da strane creature fantastiche ai confine tra realtà e sogno)
-"Powołanie czy obłęd" diretto da  Krzysztof Iwanowski, 1983
-"Inny" realizzato da Urszula Guźlecka, 1998



Sculture di Stanislaw Zagajewski

Ritratto di Stanislaw Zagajewski 
Foto: Mario Del Curto
Zagajewski, Stanislaw  
senza titolo 
scultura di terracotta 71 x 33 x 33 cm





2 commenti:

  1. like it ! J'm student Stanislaw Zagajewski It,s me works :)

    http://www.sculpture17.galeriasart.pl/

    Chrzanowski Radosław

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wao. congratulations for your work. beautiful

      Elimina